Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino

LOGO-SISTEMA logo-sbcs

 

 

 

 

 

 

 

 

Anguillara Sabazia, Bracciano, Campagnano di Roma,Cerveteri, Formello, Ladispoli, Manziana, Mazzano Romano, Santa Marinella, Trevignano.

Segreteria
Biblioteca “Carlo Maggiorani”
Corso Vittorio Emanuele II, 2 – 00063 Campagnano di Roma
Tel. 06.9042924
Sito web: www.bibliotechesbcs.eu



 

Biblioteca Anguillara Sabazia “Angela Zucconi”

Largo dello Zodiaco, 21
00061 Anguillara Sabazia
tel: 06 9960 7548
fax: 06 99609232
email: biblioteca@comune.angillara-sabaiza.roma.it
anguillara@bibliotechesbcs.eu
Responsabile / referente biblioteca: Maria Assunta Montori
www.biblioweb.altervista.com

 guarda mappa


Biblioteca Campagnano di Roma “Carlo Maggiorani”

Corso Vittorio Emanuele II, 2 – 00063 Campagnano di Roma

Telefono: 06.9042924

tel: 06 9042924

fax: 06 90159308

email: segreteria@bibliotechesbcs.eu

Responsabile / referente biblioteca: Dionisio Marchetti

www.bibliotechesbcs.eu  www.comunecampagnano.it

guarda mappa


Biblioteca Comunale Multimediale Formello

formello-logoComunediFormello

Indirizzo: Palazzo Chigi – Piazza San Lorenzo (Formello – Centro storico)
Tel. 06/90194604-605
Direttrice: Silvia Zanini

biblioteca@comune.formello.rm.it
http://www.comune.formello.rm.it

guarda mappa

La Biblioteca Comunale multimediale di Formello è stata istituita nel 2000 e nel 2011 è stata trasferita presso la nuova sede dello storico Palazzo Chigi di Formello.
Attualmente mette a disposizione oltre 20.000 libri, 20 periodici, una Cineteca, CD multimediali e musicali.
Nel 2014 ha raddoppiato i suoi spazi grazie all’allestimento delle nuove sale di lettura al primo piano, acquisendo diverse migliaia di libri in donazione.
Il piano terra (Sala Ragazzi) è a disposizione di tutti gli utenti ed in particolare di bambini e ragazzi: vi si trovano i primi libri (0-6 anni), i libri per ragazzi e le sezioni di narrativa, arte e spettacolo, storia e geografia con lo scaffale francigeno, l’Emeroteca, la Cineteca e il Fondo DIF – Museo Diffuso di Formello.
Il primo piano (Sala lettura e ricerca, con accesso per disabili dalla Sala Orsini e dalla Torre Bruno) offre spazi accoglienti e molto silenziosi, adatti allo studio individuale e alla ricerca. Vi si trovano i fondi speciali Vossberg (storia del costume, scenografia, arte e letteratura), Bonagura (teatro, musica e letteratura), Catamo (orologi solari) e la Cinebiblioteca R. Rossellini (cinema scritto italiano).
Nel 2015 la Biblioteca ha ottenuto il marchio di qualità dalla Regione Lazio.
L’accesso alla Biblioteca è gratuito, previa iscrizione.

 

Orario di apertura al pubblico
Lunedì, Martedì, Giovedì 9.30-13.30 / 15.00-18.20
Mercoledì e Venerdì 15.00-18.20
Sabato 9.30-13.30

 


Biblioteca di Ladispoli  “Peppino Impastato”

LOGO COMUNE

Via Caltagirone 1 00055 Ladispoli
Tel. 06 99220889 – Fax 06 99223627

Responsabile / referente biblioteca: Marina Panunzi

ladispoli@bibliotechesbcs.eu

www.comue.ladispoli.rm.gov.it

guarda mappa

La Biblioteca Comunale viene aperta a Ladispoli il 25 aprile 1980. Nasce per la volontà dell’allora sindaco Crescenzo Paliotta, con poco più di mille volumi, capitati, si può dire un po’ per caso. Fu scelta una sede non grande ma di sicuro impatto sulla gente, i locali erano infatti situati sul viale principale della città.  Il personale, tutto giovane, contava 5 elementi. Sono trascorsi 35 anni, la biblioteca ha cambiato sede 2 volte, si è trasferita dapprima in via Milano dove ha trascorso 13 anni e successivamente , dal 10 maggio 2003 in via Caltagirone. La nuova sede, posta in un edificio grande e luminoso è disposta su due piani. L’aspetto pionieristico dei primi anni 80 è un lontano ricordo, oggi ci troviamo di fronte una biblioteca che marcia secondo parametri moderni per acquisizioni e servizi, con oltre 9000 iscritti.  Fa parte del Sistema Bibliotecario Ceretano-Sabatino che comprende oggi altre 9 biblioteche del comprensorio con cui avvengono collaborazioni e scambi di progetti. Il suo patrimonio librario e audiovisivo è consultabile on-line  attraverso l’ Opac della Sapienza e l’ICCU.Sono a disposizione dell’utenza le seguenti sezioni specializzate: storia e documentazione locale, testi e manuali per l’università, ambiente, mafia, scaffale inteculturale, videoteca, libri antichi, sezioni ragazzi.

E’ una delle 8 Biblioteche del Mondo promossa dalla Provincia di Roma ed è anche biblioteca contro le Mafie,essendo stata scelta dalla Regione Lazio a partecipare insieme ad altre Biblioteche al progetto “Biblioteche contro le mafie”.
Dal 20 Febbraio 2010, la Biblioteca è stata intitolata a Peppino Impastato, ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978.


Biblioteca Comunale “Alessandro Capotosti”

Via Aurelia, 363 00058 Santa Marinella

tel: 0766 671332 fax: 0766 671333

e-mail: santamarinella@bibliotechesbcs.eu

Responsabile / referente della biblioteca: Cristina Perini

http://www.bibliotechesbcs.eu

http://www.comune.santamarinella.rm.gov.it

guarda mappa